Pubblicato in: I miei libri, Reboot

Reboot è in libreria

Da domani Reboot è in libreria.

Target: adulti.

Non so se sia una cosa buona, ma tant’è. Avevo deciso di pubblicarlo solo sulle piattaforme di self publishing, ma poi mia cugina mi ha costretto ad inviarlo al gruppo editoriale LIT, l’editore che pubblica in Italia Cristopher Moore, perché secondo lei abbiamo delle forti affinità di stile, è quella pazza della mia Editor Natascia mi ha risposto prima ancora che avesse finito di leggerlo. Misteri dell’abuso di droghe pesanti e del rapimento di parenti stretti.

Insomma da domani Reboot è in libreria e devo dire che mia cugina aveva ragione (è tipico delle cugine maggiori avere sempre ragione), il mio modo di scrivere è molto vicino a quello di Moore.

Ho letto Uno stupido angelo e adesso sto leggendo Mordimi!  Per quanto possa valere il mio consiglio, leggete assolutamente Moore.

icona facebookPagina di Reboot su Facebook.

A gentile richiesta del dopolavoro ferroviario di Bucarest, ecco il book trailer.

Annunci

Autore:

Dopo aver svolto il servizio militare al fianco di Annibale Barca, si laurea in metafisica empirica ad Oxford nel 1745. In veste di ghost writer, ha collaborato alla stesura di numerosi capolavori, anche se la sua idea di cambiare il titolo di “Guerra e Pace” in “Un supplì al telefono” viene incomprensibilmente bocciata da Lev Tolstoj. Attualmente vive.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...