Pubblicato in: Reboot

Ira

Tony Munafò dixit.

Rieccomi. Il vizio capitale di oggi, o bug per Junior, è l’ira. Dopo questo, ce n’è ancora un altro e finalmente basta!

Ira: desiderio di vendicare violentemente un torto subito.

Ecco, questo vizio capitale l’ho sempre avuto in dose trascurabile. Sono troppo pigro per gestire tutto lo sforzo fisico di cui necessità un soddisfacente utilizzo dell’ira.

Ma mi ci vedi incazzato? Io? Per un campione europeo indoor di divano, Netflix e birra fredda, come me, lo sforzo per muovere tutti i muscoli necessari per essere incazzati sarebbe fatale. Non è roba per me.

Sai chi è davvero pratico di ira? Il padre di Junior. Mi ha raccontato di cose incazzose di suo padre, che uno non si aspetterebbe mai.

Prova ad indovinare come finisce questo post: su Reboot ho scritto tutto quello che Junior mi ha raccontato del padre.

Bravo, hai indovinato.

E tu quanta ira hai da 1 a 10?

icona facebookPagina di Reboot su Facebook.

Annunci

Autore:

Dopo aver svolto il servizio militare al fianco di Annibale Barca, si laurea in metafisica empirica ad Oxford nel 1745. In veste di ghost writer, ha collaborato alla stesura di numerosi capolavori, anche se la sua idea di cambiare il titolo di “Guerra e Pace” in “Un supplì al telefono” viene incomprensibilmente bocciata da Lev Tolstoj. Attualmente vive.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...