Il target di una narrazione

Il rischio che uno scrittore dovrebbe evitare a tutti i costi è parlare al vento.

Per evitarlo devi inquadrare il tuo pubblico di riferimento.

Dopo tutta la fatica che hai fatto a scrivere la tua storia, accorgerti che stai parlando a nessuno non è proprio il massimo, vero?

Allora fermati a pensare a chi vuoi raccontare la tua storia.

Non esistono argomenti o temi migliori degli altri, esistono solo target giusti o sbagliati.

A chi vuoi parlare?

Lo so che stai pensando: «A più persone possibili». «A più persone possibili» è come dire «a tutti», quindi a nessuno.

Quello che devi fare e concentrare le tue energie sui target giusti, tanto, per quanti sforzi farai, non raggiungerai mai tutti.

Per non parlare al vento, crea una scheda dei tuoi potenziali ascoltatori, con tanto di nome, gusti e problemi che devono risolvere nella vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...