Come funziona Bookabook

Ciao, non sto più nella pelle (come diceva Marsia dopo aver vinto la gara di piffero) e a qualcuno dovevo pure comunicare la mia eccitazione.

È appena iniziata la campagna di crowdfunding del mio romanzo «Tutti vogliono uccidere Dio» con la casa editrice Bookabook.

L’idea è di creare una comunità attorno a un libro ancora prima che sia fisicamente nelle mani del lettori e, allo stesso tempo, dare l’ultima parola ai lettori stessi su cosa debba andare in libreria.

Dai un’occhiata alla campagna di crowdfunding, potrai leggere le bozze in anteprima e lasciare una recensione sul sito di Bookabook.

Ogni piccolo gesto e condivisione del link può aumentare il bacino dei potenziali lettori e può avvicinarmi all’obiettivo di raggiungere le 200 copie di prevendite, grazie al quale «Tutti vogliono uccidere Dio» potrà uscir a riveder le stelle.

Se non raggiungo l’obbiettivo, sappi che mi getterò a capofitto nel mercato musicale neomelodico ed avrai per sempre sulla coscienza il mio inascoltabile accento simi-napoletano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...