Sigmund Freud (1856 – 1939)

  • Le implicazioni psico-analitiche nella pedagogia
  • L’attenzione degli educatori sui primissimi anni dell’infanzia
  • L’importanza dei valori inconsci e della loro rimozione
  • L’importanza dei conflitti affettivi dell’infanzia nello sviluppo della personalità
  • Le fasi dello sviluppo del bambino:
  • fase orale(riguarda il primo anno di vita del bambino, il maggior piacere proviene dalla mucosa orale e dall’alimentazione),
  • fase anale(viene attraversata nel secondo-terzo anno di vita, il piacere è concentrato sulla mucosa anale e sul trattenere o espellere le feci),
  • fase fallica(si presenta tra il terzo e il quinto anno di vita, contemporaneamente alla nascita del complesso di Edipo quando il piacere è concentrato sull’organo genitale e sull’onanismo)
  • fase genitale(fase che si completa nella pubertà e in cui si accede ai rapporti con l’altro sesso).
  • Ogni fase è quindi contraddistinta da investimenti emotivi in una particolare zona del corpo, che in quel momento costituisce la fonte principale del piacere.
  • Il bambino e i suoi rapporti con la famiglia e la società.
  • Il percorso continuo di autoeducazione
  • Adattamento alle richieste della vita relazionale
  • Conquista di un equilibrio tra le componenti della sua personalità, evitando forme intollerabili di disagio.
  • I sei anni di vita siano decisivi nella costituzione dell’apparato psichico in vista della formazione di una personalità adulta equilibrata.
  • La figura dei genitori, poiché un corretto sviluppo psicosessuale si realizza solo mediante positive interazioni con gli adulti.
  • La dimensione istintuale.
  • la relazione tra la libera espressione delle pulsioni è antisociale e la necessità, sia pure in forma controllata, della loro soddisfazione.
  • L’importanza dei valori morali che non sostituiscono l’apparato istintuale che resta la base primaria della natura umana.
  • Psicoanalisi parte del bagaglio professionale dell’educatore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...